top of page

News ai soci Ottobre 2023



Dal Presidente:

- Permettetemi qualche riflessione sul Mondiale RS Feva di luglio. Intanto è stata un’ottima manifestazione con molta visibilità. Abbiamo impegnato circa 60 soci e già questa sarebbe un’ottima cosa. 210 barche da 15 nazioni sono tanta roba .Voglio quindi per prima cosa ringraziare tutti i nostri associati che hanno collaborato nelle varie fasi dell’evento .Ovviamente è doverosa una menzione per i nostri ragazzi che hanno partecipato e specialmente per Michele Rulli e Dario Giovannetti sul podio nella classifica U/14.

- E’ stata un’organizzazione veramente low cost non so quanto ripetibile . Noi abbiamo ormai una collaudata formula organizzativa che coniuga il volontariato esclusivo dei soci con le prestazione erogate di livello assolutamente professionale e questo è ormai riconosciuto da tutto il mondo sportivo italiano e no. Il problema è che ormai siamo una specie di mosca bianca nel panorama nazionale: normalmente si sceglie in primis la location per la logistica e poi viene utilizzata da organizzazioni professionali ( nel senso del pagamento) ; sempre di più si richiedono le boe comandate, gli scorer professionali, i service per qualunque altra cosa, gli equipaggi di assistenza a pagamento, gli uffici stampa professionali e così via. Tutto questo sta annullando la nostra più preziosa caratteristica: le capacità personali, il sapere come si fanno bene le cose. Non so francamente quanto potremo continuare ma per ora va bene così.

- Vorrei segnalare e ringraziare i soci Stefano Vagniluca e la famiglia Rizzi per aver organizzato , ed interpretato, rispettivamente una serata musicale di inizio estate e una commedia brillante ad agosto con compagnia locale.

- Una menzione particolare per i soci che, diretti da “Bubu Gemignani”, hanno organizzato e prodotto fisicamente la cena sociale con ben 240 presenze, su tutti permettetemi un ringraziamento particolare al nostro chef sociale volontario Antonio De Petrillo ormai specializzato in Zuppa Corsa.

- Durante la serata ,oltre alla consueta premiazione del campionato sociale velico e alla consegna dei nuovi brevetti di pesca in apnea FIPSAS, c’è stata l’assegnazione del Premio “Bernardeschi” che quest’anno ha avuto un’assegnazione collettiva alle socie Fiorella Marchini, Marisa Serafini e Manola Orlandini. Premi per l’attività nei gruppi sportivi sono stati consegnati a Augusto Maddalena per la vela e ad Alessandro Pacenti per le attività subacquee.

Addii e nuove collaborazioni

- Ad ottobre Paola Colombara ha cessato le sue funzioni come responsabile della segreteria causa nuovi impegni lavorativi. A Paola i ringraziamenti e l’apprezzamento per quanto ha fatto per la Lega Navale di Follonica e i migliori auguri personali e lavorativi. Comunque , essendo socia, rimarrà a dare il suo apporto come Giudici di Regata FIV e quindi ce la troveremo ancora in sede. Al suo posto organizzerà la segreteria la storica socia Enza Gulotta ( ci tiene a dire Gulotta con una T).

- Sempre per motivi lavorativi anche Lorenzo Leoni ridurrà significativamente la sua disponibilità come allenatore dei Laser, sarà comunque sempre presente nei limiti della sua possibilità professionale. Al momento i gruppi agonistici rimarranno affidati ai soci Nedo Catinelli e Lorenzo Cacialli. A questo proposito si ringraziano anticipatamente i soci Claudio Vannini Stefano Barbi e Stefano Meciani per il loro supporto tecnico e logistico agli allenamenti della classe ILCA



Convenzione per le visite mediche.

- Abbiamo stipulato una convenzione con l’ Istituto Galileo per le visite mediche agonistiche e non agonistiche per i nostri soci. Vedi allegato


Attività e pesca in apnea

- Sono ripresi gli allenamenti per le attività di apnea presso la piscina Comunale di Follonica essendo quella del Bagno chiusa per ristrutturazione.

- Dopo moltissimi anni un nostro team composto da Andre Tosi ( Doria), Michele Bracalari (Cobra) e Simone Armeni, ha partecipato al Campionato a Squadre di pesca in apnea FIPSAS a Livorno. E’ stata la ciliegina sulla torta ad un 2023 che a visto la ripresa intensa delle nostre attività subacquee con i nuovi brevetti, i corsi e gli allenamenti in apnea , le gare organizzate e, appunto, partecipate.

Il Gruppo Sub ha visto circa 30 nuovi soci.


Lavori sede nautica

- Sempre in attesa della definizione da parte dell’amministrazione comunale di cosa possiamo o non possiamo legittimamente fare provvederemo a posizionare coperture in PVC in sostituzione delle tettoie smontate e ha installare chiusure ad apertura digitale alle porte degli spogliatoi.


Allegato Convenzione Galileo

Convenzione Galileo
.pdf
Download PDF • 1.34MB

193 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

댓글


bottom of page